Phishing | Definizione | Crimine informatico | Cyberpedia
virus informatico
Virus informatico: software che infetta alcuni file di sistema del computer
13 Aprile 2020
ransomware definizione
Ransomware: attacco che nasconde i dati e richiede pagamento per sbloccare
13 Aprile 2020

Phishing: attacco che punta a scoprire dati riservati per rubare denaro

phishing

Il phishing è una trappola informatica, un attacco informatico di social engineering che tenta di arrivare ad informazioni personali tramite messaggi digitali, al fine di ottenere i dati degli utenti, incluse credenziali di accesso e numeri di carte di credito per rubare denaro dal credito della vittima.

Il phishing è un fenomeno al giorno d’oggi molto diffuso che utilizza principalmente il canale delle email e recentemente viene utilizzato mediante messaggi SMS.

Siamo in presenza di phishing quando un utente malintenzionato, mascherato da entità fidata, induce attraverso l’inganno e la manipolazione psicologica una vittima ad aprire un’e-mail, un messaggio istantaneo o un messaggio di testo. Spesso l’hacker che crea la mail di phishing fa leva su alcune dinamiche psicologiche quali la paura, il senso di urgenza, il conformismo e l’autorità.

Il destinatario, vittima di phishing, viene quindi indotto e persuaso a fare clic su un collegamento dannoso, che può portare all’installazione di un malware, al congelamento del sistema causato dall’attacco di un ransomware o alla rivelazione di informazioni sensibili.

Un attacco può avere risultati devastanti. Per gli individui, questo include acquisti non autorizzati, il furto di fondi o l’identificazione di furti.


banner cybertest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *